La vicenda drammatica dei 600.000 internati militari italiani tenuti prigionieri nei campi di concentramento tedeschi per essersi rifiutati dopo l’ armistizio di continuare a combattere a fianco dei nazisti viene evocata in questo libro di Angelo Gregori.
E’ la storia di Dino Comandini uno di questi sfortunati italiani, sconfitti senza colpa in guerra e ingiustamente dimenticati in patria. Nelle pagine scelte e lette da Luigi Fortini riviviamo le ore struggenti in cui Dino torna al paese, Campagnano, e ritrova la famiglia e la madre, che saprà d’istinto restituirlo alla vita come per una seconda nascita.

Autore: Angelo Gregori
Titolo: A scuola se piove
Editore: SBC Edizioni
Pagine scelte e lette da Luigi Fortini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.