Coinvolto, per ragioni di lavoro, in un coca-party a casa di un aspirante boiardo di stato, Ennio Flaiano racconta quella serata con punte di amara ironia. Le pagine di “Diario notturno” qui lette da Luigi Fortini, autore anche di una breve postfazione, ci restituiscono l’immagine di una società rampante, opportunista, avida e intollerante e pertanto potrebbero sembrare scritte ieri. Risalgono invece ad un paio di generazioni fa a riprova che il nostro presente ha radici lontane.

Il libro:
Autore: Ennio Flaiano
Titolo: Diario notturno
Editore: Adelphi

One comment on “Episodio 25: Flaiano e l’Italia di oggi

  1. Paolo ha detto:

    Il presente ha sempre, direi necessariamente, radici lontana. Oltre bello questo spaccato raccontato da una penna capace. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.