Una notte quattro balordi picchiano a morte un vecchio barbone. Questi racconta loro la sua storia di sconfitta e degrado dovuti ad un amore prodigioso vissuto nelle notti di luna piena. Uno dei balordi incontrerà ancora il povero barbone redivivo a causa dello stesso mistero.

Testo, postfazione e voce di Filippo Roncaccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.