albigin

Episodio 12 – “La politica è andata via”

Dove si racconta di un ragazzo sardo che voleva partecipare a X Factor con una canzone su Roma, non l’hanno preso ed è tornato in miniera. Alla Carbosulcis, “un posto che quando scendi non sai se risali”.

Leggi tutto

Episodio 11 – Luigi Fortini presenta: “IO VI MALEDICO”

Nero su bianco sul taccuino di Concita De Gregorio la delusione, la rabbia e le ragioni di un’Italia dove il lavoro è degradato, svilito, negato. Le voci di Italiani offesi e abbandonati da una società sorda e muta.

Leggi tutto

Episodio 10 – Il capitalismo all’assalto del sonno

Il sonno come tempo sottratto al consumo. In questo 24/7 di Jonathan Crary, professore alla Columbia, presentato da Luigi Fortini, scopriamo che negli Stati Uniti si progetta il soldato insonne, capace di combattere anche per due settimane senza dormire, precursore forse del consumatore robotizzato.

Leggi tutto

Episodio 9 – Gasperone: il sangue e la strada

Gasperone (Antonio Gasbarrone) fu uno dei briganti più noti, famigerati e leggendari dell’intera Europa. Filippo Roncaccia lo intervista dentro le grotte dei Ciocca al Fico di Grottaferrata, luogo che con tutta probabilità Gasperone deve aver conosciuto durante le proprie scorrerie alla guida delle sue masnade per la campagna romana.

Leggi tutto

Episodio 8 – Maigret a Roma

Maigret nega, in questa “intervista impossibile” condotta da Carlo Colognese, l’esistenza di un metodo di indagine intestato a lui in cui pure tanti credono. Ormai in pensione, il commissario inventato da Georges Simenon ha maturato un convincimento: non esistono vittime e carnefici ma solo vittime.

Leggi tutto

Episodio 7 – Luigi Fortini: il caso Alberto Sed – Terza Parte

Ha attraversato da vittima designata gli anni dell’ odio razziale e quando è tornato, lui che era partito sapendo ben poco della vita, aveva appreso tutto sulla morte. In questo episodio: La “rivincita” di Alberto

Leggi tutto

Episodio 6 – Luigi Fortini: il caso Alberto Sed – Seconda Parte

Ha attraversato da vittima designata gli anni dell’ odio razziale e quando è tornato, lui che era partito sapendo ben poco della vita, aveva appreso tutto sulla morte. In questo episodio: Auschwitz, l’inferno in terra

Leggi tutto

Episodio 5 – L’innocenza del cardinale

In questa “intervista impossibile” immaginata da Filippo Roncaccia il cardinale Basilio Bessarione si difende – con quanta efficacia giudicherà chi ascolta – dall’accusa di essere stato il mandante dell’ assassinio di Oddantonio da Montefeltro, episodio cui viene collegato il famoso dipinto di Piero della Francesca La flagellazione di Cristo

Leggi tutto

Episodio 4 – Bruto: l’ultima intervista

Marco Giunio Bruto con la sincerità di chi sta per morire “rivela” a Filippo Roncaccia in questa “intervista impossibile” le ragioni che lo spinsero al gesto apparentemente infame per il quale viene di solito ricordato. E parla anche delle motivazioni, non limpide, dei suoi complici.

Leggi tutto

Episodio 3 – Luigi Fortini: il caso Alberto Sed – Prima Parte

Ha attraversato da vittima designata gli anni dell’ odio razziale e quando è tornato, lui che era partito sapendo ben poco della vita, aveva appreso tutto sulla morte. In questo episodio: Quando Alberto scoprì di essere ebreo

Leggi tutto